Conosco un regista che si chiama come un personaggio del libro…

È lui.
Nel libro ci sono tre-quattro personaggi che interpretano se stessi.
Ad alcuni ho cambiato il nome.
Altri hanno un nome così bello nella realtà, che sarebbe stato un delitto sostituirlo con uno di fantasia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.